Logo

Bel tempo soleggiato a parte qualche nube di passaggio, da Sabato un possibile cambiamento.

Published in News Meteo

Le previsioni meteo dal 29 Marzo al 5 Aprile 2021.

  

[Previsioni a cura di Thomas Di Fiore dell'Associazione AQ Caput Frigoris].

In questa settimana Santa del 2021, che vedrà anche il passaggio tra il mese di Marzo ad Aprile, le condizioni meteo appaiono decisamente buone, con cielo poco nuvoloso salvo qualche addensamento nelle ore pomeridiane. E questo almeno fino a Sabato Santo. A seguire, ma tuttavia mancano dei giorni, potremmo assistere ad un nuovo guasto delle condizioni meteo, con oltretutto un possibile calo delle temperature e dei fenomeni a carattere di rovescio.

Intanto, Lunedì Santo 29 Marzo, giornata pressochè buona su tutto il territorio nazionale. Dei passaggi nuvolosi saranno possibili nel corso del pomeriggio, ma davvero scarse le possibilità di precipitazioni. Venti da direzione variabile al nord, più dai quadranti nord orientali sulla fascia peninsulare, temperature in lieve aumento soprattutto sulle regioni settentrionali.

Martedì Santo, il cuore caldo dell’anticiclone si posizionerà su gran parte del nord, tempo bello su tutta la penisola. Qualche innocuo addensamento sempre nelle ore pomeridiane sul nord est e tra l’appennino centrale e meridionale, ventilazione dai quadranti orientali. Possibile qualche debole fenomeno in serata su Lucania.

Mercoledì Santo, non cambierà granchè, a parte della nuvolosità pomeridiana lungo le aree dell’appennino centrale e meridionale. Scarse o nulle le possibilità di precipitazioni, temperature sui valori del giorno precedente (+8°c ad 850 hpa al nord, tra i +5/+6°c tra le regioni centrali e meridionali), ventilazione sempre da est nord est un po' ovunque.

Giovedì Santo 1 Aprile, velature al nord, specie nel corso del pomeriggio, con rovesci tra alpi e prealpi. Addensamenti pomeridiani lungo la catena appenninica, con qualche fenomeno sparso ed a carattere di rovescio. Meglio sulle regioni meridionali. Temperature in leggero aumento al nord e su buona parte del centro, stazionarie al sud; ventilazione da ovest sud ovest sul versante tirrenico, da est su quello adriatico. Da direzione più variabile sulle regioni settentrionali.

Venerdì Santo, situazione stazionaria se vogliamo, con isolati fenomeni nel pomeriggio sul Triveneto e tra le aree intorno al sud Abruzzo, Molise, Irpinia. Nulla di rilevante sulle regioni meridionali. Venti di provenienza molto simile al giorno precedente, temperature in leggero aumento al centro sud.

Sabato Santo, qualcosa inizierà a cambiare, in quanto il cielo si mostrerà nuvoloso soprattutto tra nord e buona parte del centro, con fenomeni in estensione dal pomeriggio, a carattere moderato tra il Triveneto, Emilia, Marche, Abruzzo, Toscana ed Umbria. Discreto sulle regioni del sud. Ventilazione in rinforzo da sud ovest, specie sui versanti tirrenici, da nord est su Friuli e Veneto; temperature in diminuzione sulle regioni settentrionali, specie nord est. Stazionarie altrove.

Domenica 4 Aprile, Pasqua di Resurrezione, non sarà da escludere l’arrivo di correnti più fredde dai quadranti orientali, associati a delle piogge e qualche nevicata oltre i 1500 m sulle alpi nord orientali e sui 2000m circa sull’appennino settentrionale e centrale. Sulle restanti aree, quindi tirreniche e sud, nuvolosità variabile, ma con deboli ed occasionali rovesci prima di sera. Temperature in diminuzione specie tra il Triveneto, alto e medio adriatico, venti in rinforzo da est.

Una rapida occhiata al Lunedì dell’Angelo, 5 Aprile, la quale appare con tempo piuttosto freddo ed instabile soprattutto sul medio adriatico. Certamente mancano dei giorni e quindi cercheremo di vedere passo passo l’evoluzione.

 

In Abruzzo.

Belle giornate assolate, con qualche addensamento nel corso delle ore pomeridiane. Clima gradevole e venti generalmente da est. Da Sabato, tuttavia sempre molto probabile un guasto che andrà estendendosi lungo tutta la regione, ove seguirà molto probabilmente un calo delle temperature. Il giorno di Pasqua sembra orientato su tempo instabile come anche il Lunedì dell’Angelo. Ripeto da confermare nei prossimi giorni.

 

Non mi resta che augurare una Santa e Serena Pasqua a Tutti i miei affezionatissimi lettori.

Template Design © Joomla Templates | GavickPro. All rights reserved.