Ancora dell’instabilità specie al nord, poi rimonta dell’anticiclone.

Published in News Meteo

Le previsioni meteo dal 26 Ottobre al 1 Novembre 2020.

  

 

Il mese di Ottobre sta andando verso la fine, tuttavia le condizioni sono ancora orientate su dei disturbi soprattutto sulle regioni settentrionali, ed in parte su quelle centrali. Questa situazione sarà presente ancora nei prossimi giorni, su varie regioni, poi, da Mercoledì sarà l’anticiclone a tornare su tutta la nostra penisola, con un aumento delle temperature.

Pertanto, Lunedì al mattino, della nuvolosità in aumento sarà presente al nord ovest, associata a dei fenomeni di moderata intensità. Nevicate oltre i 2000 m e localmente più in basso. Estensione dei fenomeni al resto delle regioni settentrionali e sulla Toscana. Sulle altre regioni tempo abbastanza buono, con degli addensamenti sul centro. Temperature stazionarie o in leggero aumento, ventilazione generalmente dai quadranti meridionali.

Martedì, dei fenomeni si presenteranno nell’arco della giornata più che altro sulle regioni centrali e meridionali. Sulle rimanenti zone tempo discreto ove non sarà da escludere qualche veloce precipitazione. Temperature in lieve calo, più sensibile al nord e parte del centro, ventilazione da ovest sul centro nord, da sud sul meridione.

Mercoledì, anticiclone in rinforzo, tempo in miglioramento quasi ovunque, a parte le aree dell’estremo sud e della Sicilia. Venti da direzione variabile al settentrione, da nord ovest, a tratti vivaci tra centro e sud. Temperature stazionarie al nord ed al centro, in calo di qualche grado al sud ( in genere i valori ad 850 hpa saranno tra i +7 ed i +8°c); venti non molto diversi dal giorno precedente.

Giovedì, tempo stabile pressochè ovunque, con cielo poco nuvoloso. Nebbie al mattino nelle vallate. Temperature in aumento al centro nord (+9°c ad 850 hpa). Venti sempre orientate come il giorno prima, ma meno vivaci al centro sud.

Venerdì, sempre soleggiato lungo tutta la penisola, ove solo le nebbie mattutine potranno trovare spazio nelle vallate. Temperature in leggera salita al sud, ventilazione da ovest sul versante tirrenico, da est lungo quello adriatico.

Sabato, nulla di rilevante, sempre bello con sole su tutta la penisola. Nebbie al mattino, ma nulla più. Ventilazione e temperature senza grossi cambiamenti.

Infine Domenica, 1 Novembre, festività di Ognissanti, cielo sempre sgombro da nubi. Temperature in calo specie sul versante adriatico, venti da est quasi ovunque.

 

In Abruzzo.

Qualche pioggia nella giornata di Martedì, poi l’anticiclone tornerà a riportare tempo stabile e soleggiato con un aumento delle temperature, più che altro nei valori massimi, fino a Domenica. Venti inizialmente dai quadranti meridionali, poi, nel week end orientali. Temperature in aumento, in calo Domenica.