Qualche rovescio specie Mercoledì su buona parte dell’Italia, meglio a seguire.

Published in News Meteo

Le previsioni meteo dal 6 all'11 Ottobre 2020.

  

La settimana che stiamo vivendo, appare abbastanza buona, a parte la giornata di Mercoledì, ove le precipitazioni sembrano possibili, a carattere moderato soprattutto tra il nord ed il centro. Come abbiamo visto, nei giorni passati, le condizioni meteo sono state sotto l’insegna di forti piogge sul nord ovest, che hanno causato oltre a dei danni ingenti, purtroppo dei morti.

Martedì 6, al mattino, della nuvolosità sarà presente sulle regioni settentrionali, con delle precipitazioni a seguire su Valle d’ Aosta in particolare. Qualche altro fenomeno sparso sarà possibile tra la  Liguria orientale e la Toscana, Campania, ma di debole entità. Sulle restanti aree, soltanto della nuvolosità, per lo più alta e stratificata. Temperature senza variazioni di rilievo, leggero calo solo al sud; venti generalmente da ovest sulle tirreniche, da est su quelle adriatiche.

Mercoledì, a quanto pare, andrà formandosi una blanda struttura depressionaria sulla penisola, la quale potrà apportare dei fenomeni a carattere moderato, sul nord est, su buona parte di quelle centrali e sul versante tirrenico di quelle meridionali, tranne la Calabria e la Sicilia, Venti in rinforzo da nord est sul Triveneto, da ovest dalla Toscana in giù, anche forti sulla Sardegna e tirreniche. Foehn possibile sulle adriatiche. Temperature in lieve aumento al nord ovest e sulle centrali, stazionarie al sud.

Giovedì, alta pressione in rinforzo, bel tempo quasi ovunque, tranne che sui versanti di confine, ove sarà possibile qualche pioggia. Saranno possibili delle velature, sulle regioni centrali. Venti da direzione variabile al nord, da nord est altrove, anche forti tra Molise e Puglia. Temperature in calo sul versante adriatico, da nord a sud, stazionarie con circa 10°c ad 850 hpa su quello tirrenico.

Venerdì, tempo ancora meglio, per i geopotenziali in aumento su gran parte della penisola. Cielo poco nuvoloso solo per il passaggio di qualche velatura e nulla più. Davvero scarse le occasioni per delle piogge. Temperature in aumento un po' ovunque con valori tra i 10°c ed i 12°c ad 850 hpa. Venti da ovest sul versante tirrenico, da est nord est su quelle adriatiche, con raffiche sulla Puglia meridionale.

Sabato, giornata che al momento sembra buona a parte il nord ovest con della nuvolosità e dei fenomeni anche sulla Toscana, seppur di debole entità. Temperature in calo di un paio di gradi al settentrione, stazionarie altrove; venti non molto diversi dal giorno precedente, a parte più calmi sulla Puglia.

Infine Domenica, in cui qualcosa potrà iniziare a cambiare, per una depressione che tenderà o meglio inizierà a scendere dal nord atlantico. Possibilità di piogge sparse al nord e su varie zone del centro. Meglio al sud, al momento. Temperature stazionarie, ventilazione non diversa dal giorno prima.

 

In Abruzzo.

Mercoledì, torneranno dei fenomeni a carattere moderato durante la giornata, un po' ovunque, poi, fino a Sabato, le condizioni sembrano essere buone con cielo poco nuvoloso, ove soltanto delle velature potranno essere presenti. Domenica, invece della nuvolosità irregolare con qualche precipitazione sparsa, non sarà da escludere. Temperature in calo solo Giovedì, poi di nuovo in lieve aumento, tuttavia sempre gradevoli nei valori massimi