Weather Information Abruzzo

Qualche incertezza ancora presente, specie sulle alpi, ma l’alta pressione sarà in rinforzo su tutta la penisola.

Le previsioni meteo dal 30 Maggio al 5 Giugno 2022.

 

[Aggiornamento a cura di Thomas Di Fiore dell'Associazione AQ Caput Frigoris].

 

Dopo il passaggio instabile inizialmente al nord e a seguire al centro ed al sud, stiamo per assistere nuovamente ad un rinforzo dell’anticiclone sub tropicale che da sud ovest abbraccerà tutta la nostra penisola, con un aumento anche sensibile rispetto a queste ore cui scrivo, della colonnina di mercurio. E tutto questo in concomitanza dell’esordio dell’estate meteorologica.

Dunque, Lunedì, al nord cielo tra variabile ed a tratti più nuvoloso, ove non si esclude qualche rovescio sparso. Al centro cielo che tenderà ad essere nuvoloso, con la possibilità di piogge sempre a carattere di rovescio soprattutto su Marche ed Abruzzo, nel corso delle ore pomeridiane. Venti da est sud est lungo le aree orientali, da sud sud ovest sulla fascia tirrenica. Temperature in aumento al centro sud (valori attorno ai +16°c ad 850 hpa), stazionarie al nord (+7/+8°c sempre ad 850 hpa).

Martedì, alta pressione che pian piano tenderà ad affermarsi sempre più, cielo tra poco nuvoloso o irregolarmente nuvoloso specie al nord ove non mancherà qualche rovescio sempre sparso nelle ore pomeridiane. Ventilazione non molto diversa dai giorni precedenti, temperature in lieve aumento al settentrione.

Mercoledì 1 Giugno, ingresso dell’estate meteorologica, qualche nube sparsa al nord, bello altrove. Temperature in aumento specie al centro sud e sulle due isole maggiori ove si avranno valori oltre i 20°c ad 850 hpa. Venti da est deboli sulla fascia adriatica, da ovest su quella tirrenica.

Giovedì 2 Giugno, festa della Repubblica Italiana, qualche nube pomeridiana lungo la catena alpina, che potrà dare luogo a dei rovesci nel pomeriggio. Sulle rimanenti zone della penisola, tempo bello con cielo poco nuvoloso. Temperature ancora in salita, con valori ad 850 hpa tra i +16 ed i +20°c lungo tutto il territorio nazionale, anche +22°c sulla Sardegna e la Sicilia.

Venerdì, non sarà da escludere qualche pioggia sulle alpi nord occidentali in particolare, mentre sul resto d’Italia le condizioni appaiono molto buone. Caldo al centro sud, con valori attorno ai +21/+22°c ad 850 hpa, ancora di più su Sicilia e Sardegna con addirittura +24°c in qualche area. Molto caldo anche lungo le aree alpine. Venti come il giorno precedente.

Sabato non cambierà granchè, a parte i soliti rovesci possibili sull’arco alpino, caldo ovunque.

Domenica infine, altra giornata bella e soleggiata su tutta Italia, a parte le aree alpine, soprattutto del nord ovest ove non si escludono dei temporali. Ventilazione generalmente meridionale, temperature in leggero aumento quasi ovunque.

 

In Abruzzo.

Dopo il passaggio instabile che ha recato dei rovesci anche temporaleschi nella giornata di Sabato soprattutto, nei prossimi giorni, dopo un Lunedì con qualche disturbo, seguirà un generale miglioramento  con tempo bello e soleggiato su tutta la regione ed un sensibile aumento termico.